Wednesday, February 3, 2010

Snow Over Fences and Bridges

 

Last night it snowed, this morning I was greeted by a most beautiful winter in wonderland scene. Thi is the view from my backyard. I hope that you enjoy this peaceful scene.

Cari Librizzesi vi dedico questa foto scattata questa mattina dal mio balcone.  Un bel panorama invernale, vero?

10 comments:

  1. I saw this on Wunder Photos and thought it was wonderful!!! There may be a little something to the global warming idea (not that this picture indicates it), but I remember many good snows as a child and now it rarely ever snows here in Central MS. Very pretty!

    ReplyDelete
  2. Thank you Dorothy. Sorry that this note is a month late.
    Maria

    ReplyDelete
  3. Ricordo che quando ero ragazzino anche a Librizzi nevicava e, nonostante le scarpe rotte, era sempre un piacere giocarci. E poi era una buona scusa per non andare a scuola. Ricordo i ghiaccioli, i pupazzi di neve, le ruzzolate sulla neve,...
    Ora qui nevica raramente e per poche ore...
    carmel

    ReplyDelete
  4. Carmelo, fai bella poesia con le tue parole. Forse puoi visitarci durante l'inverno quando c'e' un bella nevicata. Che ci pensi?

    ReplyDelete
  5. Eh... mi piacerebbe girare il mondo. Angelo mi invita continuamente in Germania. Ma non ho mai preso l'aereo, ho forse perso la capacità di affrontare i disagi di un viaggio, mi mette in imbarazzo il mondo se non capisco la lingua che si parla attorno: è come non sentire... Ma tutte queste so che sono delle scuse...
    carmelo

    ReplyDelete
  6. Ciao Carmelo, a me non mi piace prendere l'aereo ma lo faccio perche' il mio desiderio di vedere il mondo e piu' forte che la paura di volare. Ma capisco che si arriva a un momento nella nostra vita quando non e' piu' possibile fare le cose dei nostri sogni... Per me, penso che hanno finito i viaggi per ragioni di salute .... Spero che tu andrai per lo meno a visitare Angelo, puoi viaggiare su treno....
    La nostra primavera e' bella, i fiori formano bellissimi tappeti coloriti, gli alberi in fiore sono spettacolari,.... dopo un brutto inverno abbiamo un regalo di una bella primavera.
    Maria

    ReplyDelete
  7. è vero, tutto è possibile se lo si vuole veramente... e forse io non voglio più. Oggi è stata una bella giornata: in biblioteca ho ospitato quattro svedesi (un professore universitario, la moglie e un'altra coppia): per ore hanno visto foto, libri e abbiamo parlato delle nostre tradizioni. Una di loro parlava bene l'italiano. Ho mostrato anche la tua foto e ho parlato dei nostri emigrati che hanno successo all'estero...
    Mi hanno invitato nella loro casa in un arcipelago svedese... Loro hanno detto che sicuramente torneranno a Librizzi.

    Curati, cara Maria, perchè ti vogliamo bene e abbiamo bisogno di te. Ti abbraccio,
    carmelo

    ReplyDelete
  8. Grazie Carmelo, e come tu sai, io ho bisogno di voi e vi voglio molto bene.

    Molto interessante che gli scedese sono venuti a Librizzi. Come hanno saputo di Librizzi, dal tuo blog?
    Peccato che il nostro bel paese non riceve l'attenzione che dovrebbe ricevere per curare la manuntenzione delle strade, ecc. Sono sicura che il paese potrebbe essere una vera attrazione turistica se tutto fosse a posto.

    Forti abbracci, Maria

    ReplyDelete
  9. No, non dal mio sito: l'hanno conosciuto solo ora. C'è un circuito turistico che porta molti stranieri a borgo maisale. Restano incantati da Librizzi, ma si lamentano dello stato delle strade. Da qualche giorno hanno cominciato a pulire sul serio il paese: c'è un nuovo operaio molto volenteroso, e un nuovo assessore che cerca di impegnarsi... Se dipendesse da me farei un Grande Consiglio dei Librizzesi Eccellenti sparsi nel mondo per dare lustro e nuove idee ed energie al paese. A me sembra, invece, che attualmente se uno pensa costituisce un problema. Ti abbraccio, carmelo

    ReplyDelete
  10. Borgo Maisale? Dov'e' a Librizzi?

    ReplyDelete